Passa ai contenuti principali

caricare in cloudinary e vedere in umap



Questo post è la continuazione del post che carica da app a spreadsheet, solo che carica anche immagini sfruttando cloudinary come deposito. Kodular ha un blocco che fa al caso mio ed è non solo quasi uguale a appybuilder, ma fra poco appybuilder sarà dismesso e passerà tutto a kodular. Tanto vale abituarsi.

iscriversi a cloudinary e annotarsi chiavi e nome della cloud

nella zona progetto inserire i dati di prima (nome della cloud e chiavi che ha dato cloudinary) e seguire il metodo del vecchio post per lo spreadsheet:

il programma è il seguente (riciclo quello che segnala le buche nell'asfalto):


Un bottone fa partire la macchina fotografica e dopo che ha scattato la foto piglia il file e lo invia in cloudinary; cloudinary risponde con un URL dell'immagine.
Ci mette un po'. Per cui l'altro bottone va tenuto disabilitato.
L'altro bottone carica nello spreadsheet connesso alla umap col metodo Taifun visto nell'altro post, mettendo l'url dell'immagine in cloudinary nella colonna (creata al momento della preparazione del modulo) che avevo chiamato  nota

NB: la colonna tipo buca , forse per lo spazio fra le parole "tipo" e "buca" fa imballare umap....

Il resto serve a caricare latitudine e longitudine più quello che uno scrive nella casella di testo e lo mette nella colonna Nome (esempio), sempre col metodo Taifun, mentre la umap viene associata allo Spreadsheet così compilato con il metodo del vecchio post.

file .aia svuotato delle chiavi e del nome del mio spreadsheet, che può essere usato come modello importandolo in Kodular:
https://drive.google.com/file/d/1S24SoyU6AuX97ytYCgCf7wz6rfaBRrga/view?usp=sharing




http://umap.openstreetmap.fr/it/map/buche_389635#12/45.4312/9.5842


Miglioramenti - todo, dopo esperimento in auto.
1. la mappa va centrata sulla posizione corrente, non fissa su Crema
2. segnalazioni sonore di fine caricamento sia in Cloudinary che in Sheets sarebbero utili
3. le note andrebbero inserite anche a voce, non solo digitando
4. se waze è attivo, la app si resetta dopo la fotografia; c'è una strana competizione per le risorse dell'Honor...


Perchè il WebViewer carichi la mappa posizionandola sulla posizione corrente del telefono occorre comporre l'HomeUrl così (13 è il livello di zoom), con il Join text:



Per fare un suono occorre piazzare un blocco Sound e caricare negli "Asset" un suono, ad esempio beep.


PS: anche l'icona con cui lanciare il programma finito va caricata fra gli asset, e messa fra le proprietà di Screen1.
Una volta caricatolo fra gli asset, va associato al Sound:



e nel programma messo in punti strategici, ad esempio:



Per annotare a voce nella casella di testo serve invece il blocco Speech_Recognizer (nella pagina Designer)



e questi due blocchi nella pagina dei blocchi:


Un bottone che al click lancia lo Speech_recognizer e il blocco che, quando (when) lo Speech_Recognizer ha finito, mette lo scritto nella solita casellina di testo dove si scriveva a mano.

sorgente .aia svuotato delle chiavi.



Commenti

Post popolari in questo blog

UMAP: mappare con fotografie nel popup

Premessa: come esempio non userò alberi perché non ho il tempo di uscire , ma foto di Crema del passato prese da Gruppi facebook.

I dati saranno messi in un Google Sheet:
ogni riga un segnaposto sulla mappa
ogni colonna una proprietà del segnaposto della mappa

per il tutorial di un prof per alunni delle medie, vedere qui:  https://sites.google.com/view/lucascalzullo/tutorial/umap 

Cosa serve modificare nel LAYER della mappa?

1. La cosa che si vuol far apparire quando il mouse passa sopra il segnaposto (in questo caso l'autore )


2. l'elenco delle colonne da importare nel popup , okkio al numero di parentesi graffe: 3 per le foto

3. i collegamenti allo Sheet (col formato) dove andare a prendere i dati per piazzare i segnaposto.

Il foglio del GoogleSheet sarà composto da tante righe quanti i segnaposti che si vogliono piazzare e le colonne saranno corrispondenti a quelli indicati al passo 2 sopra:



non usare l'URL facebook per le foto di facebook, ma caricarle su un proprio ho…

Consegne a domicilio per persone in difficoltà durante l’emergenza COVID-19: creare una mappa con Umap e dati OpenStreetMap

(by Sale , Wordpress) Durante queste settimane di emergenza COVID-19, molti comuni si sono attivati per fornire informazioni e servizi aggiuntivi a supporto dei cittadini. In particolare, alcuni servizi di consegna a domicilio sono stati attivati appositamente per questa emergenza e in special modo per chi è più in difficoltà e per i generi alimentari e di prima necessità. Non sono dunque servizi di consegne a domicilio pensati per tutti indistintamente, ma espressamente per anziani e per le persone che hanno difficoltà a spostarsi. Spesso le informazioni sono presenti solamente in forma di elenco testuale, con nome dell’esercizio, indirizzo e numero di telefono. Questa breve guida vuole illustrare il procedimento ed eventualmente permettere ad altri di ricreare una mappa simile per il proprio comune.
EDIT 19 aprile 2020: openstreetmap ha creato un form per facilitare l'inserimento di attività commerciali  inclusivo dell'informazione consegne domicilio per covid19
ESTRATTO dal…

mapwarper e sovrapposizione mappe

come sovrapporre mappe alla mappa di openstreet map?

Vediamo come sovrapporre una delle meravigliose mappe di T. Moruzzi alla mappa di Crema su openstreetmap.



mura venete , di T Moruzzi
Si usa http://mapwarper.net .

Cliccare sulla linguetta  Upload Map e caricare l'immagine della mappa di Moruzzi.

Dopo di che occorre "rettificare" in modo che si adatti (venga "stirata") sulla mappa di osm.

Cliccare sulla linguetta Rectify.

Appaiono le due mappe una accanto all'altra : per far capire a mapwarper come stirarla occorre piazzare dei punti di riferimento sull'una e sull'altra , usando l'iconcina segnalibro azzurra in alto e poi cliccando sul bottone in basso per aggiungere la coppia di punti e dopo averne piazzati almeno 3 (coppie), cliccare il comando warp image!

Cliccando la linguetta Preview, si possono vedere le mappe una sull'altra, dosando la trasparenza col cursore:




Cliccando la linguetta export in alto si va in una pagina dove si possono …